Polline di castagno 150g

0945CA

Nuovo

Polline commestibile di fiori, raccolto dai fiori di castagno 

Maggiori dettagli

9,00 €

Prezzo escluso di spese spedizione

Dettagli

Il variopinto polline è ottenuto dal polline dei fiori di castagno, dal gusto dolce con un leggero retrogusto amarognoloTrattandosi di un elemento vivo delle piante nel polline sono contenute quasi tutte le sostanze necessarie allo sviluppo e alla crescita di un organismo.

Dopo qualche giorno di regolare somministrazione in quasi tutte le persone si constata un aumento dell’appetito e del metabolismo in generale, l’organismo viene cosi stimolato in tutte le suo funzioni. In particolare il polline può essere considerato un ottimo ricostituente generale soprattutto nei casi di magrezza ostinata e deperimento organico dovuto ad anoressia; nel contempo non fa ingrassare l’individuo normale perché l’aumentato appetito è controbilanciato dall’aumento del metabolismo; possiede una azione polivalente sulla funzione intestinale migliorando sia le costipazioni più ribelli che le diarree più tenaci quando sono provocato da uno squilibrio della flora intestinale; combatte efficacemente i disturbi dovuti all’ipertrofia prostatica; ha un efficace azione antianemica provocando un rapido aumento del numero dei globuli rossi e del tasso di emoglobina, con un netto miglioramento della sintomatologia generale; rinforza efficacemente la resistenza del sistema capillare, diminuisce la durata di emorragie e il tempo di coagulazione del sangue e miglior in generale la funzionalità vascolare; possiede un efficace azione epatoprotettiva; ha una favorevole azione contro i processi di arteriosclerosi; possiede una azione sulla senescenza prevenendo alcuni disturbi che si instaurano con l’età e ridono un certo dinamismo. Agisce sulla sfera sessuale e sullo stato psichico provocando un miglioramento dell’umore, una notevole sensazione di benessere, un netto miglioramento del rendimento intellettuale e una maggiore resistenza allo sforzo fisico e psichico.

La quantità giornaliera di polline da ingerire è di circa 20g al giorno per adulto (un cucchiaio da minestra) e di 10g per un bambino (un cucchiaio di caffè), Per persone affaticate e particolarmente bisognose la quantità può aumentare fino a 30g. Il momento più opportuno per consumarlo è al mattino a digiuno; può essere assunto da solo o mescolato a miele, burro, marmellata o disciolto in bevande tiepide o yoghurt.

 

  • Il polline non contiene più del 2-4% di acqua.
  • Proteine: il polline contiene dal 7 al 30% di proteine, principalmente albumine
  • Aminoacidi: gli aminoacidi sono i costituenti delle proteine e nel polline formano delle vere e proprie riserve arrivando in alcuni varietà superiori al 20%, non riscontrabili in nessun altro alimento in natura. Questo dato assume ancora maggiore significato se si tiene conto dell’elevatissima percentuale di aminoacidi essenziali presenti. Cento grammi di polline contengono mediamente: 4,7g di arginina (indispensabile per la crescita), 1,5g diistidina (ematogeno che favorisce la formazione di emoglobina). 4,7g di isoleucina (interviene nei processi di assimilazione delle proteine). 5,6g di leucina (necessaria per un buon funzionamento del pancreas e della milza). 5,7g di lisina (favorisce la formazione dei globuli rossi). 1,7g di metionina (indispensabile all’organismo per la sua crescita, è principalmente un epatoprotettore). 3,5g difenilalanina (attiva i processi di assimilazione della vitamina C). 1,6g di triptofano (con azione simile a quella della lisoleucina). 6,0g di valina (ha funzione rinvigorente delle cellule del sistema nervoso e muscolare).
  • Il polline contiene zuccheri nella proporzione del 25-48%, soprattutto sotto forma di zuccheri semplici.
  • Altre sostanze: si annoverano grassi, pigmenti, enzimi, acidi, organici, vitamine (B1, B2, B6, PP, acido pantotenico, C, acido folico, D, H, E, provitamina A, ecc.), rutina, sali minerali, oligo, elementi (ferro, rame, potassio, sodio, calcio silicio, magnesio, manganese, cloro, zinco, alluminio, cloro, ecc.), un fattore antibiotico, un fattore di crescita, ormoni sessuali.

Paese di origine: Italia

Altri prodotti